Fse bassa risoluzione

Fondazione Istituto Tecnico Superiore per l'Agroalimentare Sostenibile - Territorio Mantova - ITS AAS MN

File 26 09 17 17 56 31

Due anni per essere i migliori

Un biennio di studio per essere migliori: vale per i futuri corsisti e vale anche per i futuri docenti dell’innovativo Istituto per conseguire il titolo di Tecnico superiore per l’agroalimentare sostenibile che inizierà a Mantova nell’autunno.

E per cominciare alcuni docenti mantovani hanno partecipato al convegno “Produzione alimentare e sfide del commercio internazionale” tenutosi a Parma, Palazzo Soragna, il 25 settembre scorso. Un tema quanto mai attuale organizzato da Confindustria in quella che è la capitale dell’agroalimentare, specie della trasformazione se pensiamo ai due leader delle Dop , il Parmigiano Reggiano e il Prosciutto di Parma. Fra gli interventi più attesi, ma brevi e concisi, quello di Paolo De Castro, Primo Vice Presidente della Commissione Agricoltura del Parlamento Europeo e di Antonio Tajani, Presidente del Parlamento europeo. I temi degli accordi Ceta (Ue -Canada) e dell’”Italian sounding” sono stati al centro della discussione, attenta a valutare le opportunità vista la fiducia che i consumatori nel mondo dimostrano per i prodotti dell’agroalimentare italiano.

Al termine dopo gli interventi, molto brevi, dei Presidenti dei due Consorzi (formaggio Parmigiano Reggiano e Prosciutto di Parma) e le conclusioni di Tajani, una fotografia della delegazione mantovana con il Presidente del Parlamento europeo.

Parma, 25 settembre 2017

SOCI FONDATORI

SOCI PARTECIPANTI

facebookGruppo Facebook

Fondazione ITS per l'Agroalimentare sostenibile - Mantova

Cerca nel sito